: Tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00
0163 852011        

: Tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00    I    0163 852011        

 x 
Carrello - € 0,00

  • Carrello vuoto
Giovedì, 17 Ottobre 2019 11:00

CASETTE PER UCCELLINI SELVATICI

 

Con l'arrivo dei mesi invernali, la pioggia e il freddo possono diventare un problema per i volatili che non migrano.

Possiamo però aiutarli installando casette e mangiatoie nel giardino o sul davanzale di casa, dando anche la possibilità ai bambini di interagire da vicino con la natura, visto che molti uccelli, una volta trovato un luogo dove nutrirsi, tendono a ritornare.

Casette

Le casette non vengono usate dagli uccellini per nidificare, ma semplicemente per riposare e ripararsi dalle piogge e dal freddo. Ogni forma attrae un diverso tipo di volatile: quelle a forma di parallelepipedo con un foro di 20 cm sono apprezzate dalle cinciallegra, dai picchi, dai torcicollo e dai passerotti. Con un foro di 30 cm invece sarà adatta per civette, upupe, storni e picchi. Invece nidi aperti e facilmente accessibili sotto a un sottotetto per rondini, merli e pettirossi.

E' preferibile scegliere le casette e i nidi realizzati con legno, paglia o altri meteriali naturali, che oltre ad essere degli ottimi isolanti termici, si mimetizzeranno meglio con la natura e verranno preferiti dagli ospiti. Andrà posta in un luogo esposto ai raggi solari, tenuta sempre pulita e asciutta. I tetti spioventi saranno utili se si vive in zone particolarmente piovose.

Mangiatoie

Per invogliare gli uccellini ad avvicinarsi nei ripari è molto importante offrire vicino ai ripari del cibo e dell'acqua, quest'ultima utile anche per permettergli di lavarsi.

Fringuelli, verdoni e cardellini amano i semi di mais e di girasole; i merli, i pettirossi e le cince sono ghiotti di briciole e frutta secca; i picchi invece amano le arachidi. Sono sempre preferibili le semenze, le noccioline e i pezzi di frutta fresca, rispetto ai farinacei e ai prodotti da forno, ed esistono mix di semenze studiati appositamente per gli uccelli selvatici.

  

Published in Amici animali

CinciallegrePasserotti, Picchi muratoriStorniScriccioli: sono alcuni degli uccellini che abitano le nostre città e i nostri boschi. Nelle zone d’Italia verdeggianti, non è difficile avvistare questi piccoli uccelli curiosi, che negli anni si sono abituati a vivere vicino agli uomini.

In tutta Europa è diffuso il BirdFeeding, ovvero la tendenza di arredare giardini e balconi con piccoli nidi in legno o paglia, al fine di offrire un riparo agli uccellini selvatici. Che, ricordiamolo, è vietato intrappolare e detenere.

Ma come si sceglie una casetta per uccellini?

LA CASETTA PER UCCELLINI: COME FARE

Per rendere questi nidi effettivamente frequentati, è importante capire che tipo di uccellini vivono nelle nostre zone e quali sono le loro abitudini. Quando si riparano nelle casette, gli uccelli non cercano un luogo dove nidificare, ma un posto dove trovare riparo dalle piogge e dal freddo.

I nidi migliori sono quelli che si mimetizzano con la natura e con gli alberi del giardino, e con un foro abbastanza da grande da far passare il nostro ospite ma abbastanza piccolo da impedire ai predatore di entrare. I nidi artificiali più diffusi sono quelli a forma di cassetta postale, dotati di un piccolo foro largo circa 4-5 cm adatto a ospitare piccole specie di uccellini di città o di campagna.

Molto spesso questi animaletti cercano riparo nelle casette proprio d’inverno, tornando poi in primavera nei boschi per nidificare. Tenere sul balcone o in cortile queste casette, oltre che divertente, può essere molto utile per offrire riparo alle specie che soffrono particolarmente il freddo e non riescono a trovare un rifugio a causa del disboscamento e della mancanza di verde nelle città.

Tra i tanti uccellini che possiamo ospitare ricordiamo i Pettirossi e alcune specie di Merlo; uccelli sedentari che quando trovano un luogo sicuro tendono a tornare.

Questi nidi sono un luogo di ristoro quindi è importante mantenerle sempre pulite altrimenti nessun uccellino vorrà riposarvi all’interno. Lo spazio dentro la casetta deve essere lasciato libero e asciutto, ma in inverno si può lasciare un po’ di frutta secca per aiutarli ad affrontare il freddo e rendergli la permanenza più allettante.

Casetta uccellini rotonda tetto foglie

87000887A001

Dettagli Prodotto

€ 15,50


Casetta uccellini quadrata con tetto foglie

87000870A001

Dettagli Prodotto

€ 12,90


Published in Amici animali

Garden Zanet

Azienda Agricola "FLOROVIVAISTICA"
F.lli ZANET di Zanet Enzo

P.Iva 01648660031
Reg. Imp. No 1252/98

Via Valsesia n°8 28077 Prato Sesia (NO)
T 0163.85.20.11
F 0163.85.29.42

Orari

Orari di Apertura
Dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00
Tutti i giorni, festivi compresi

Mesi di luglio e agosto, domenica 
Dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00 

Giorni di Chiusura
Pasqua - Ferragosto - Natale - S.Stefano - 1° gennaio

 x 
Carrello - € 0,00

  • Carrello vuoto