: Tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00
0163 852011 whats  351 6701214      

: Tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00    I    0163 852011    I  whats  351 6701214      

 x 
Carrello - € 0,00

  • Carrello vuoto

garden zanet blog

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 10520

Giovedì, 30 Gennaio 2020 16:23

I concimi per l'orto

Written by
Rate this item
(0 votes)

Si definisce "fertile" un terreno ricco di sostanza organica ed elementi nutrienti utili per uno sviluppo florido delle piante.

Si può riconoscere dal colore scuro e dalla consistenza quasi grassa: tende a sporcare le mani ma a scivolare tra le dita senza agglomerarsi. Trattiene l'umidità ma non si impregna: questa caratteristica indica la presenza di materia vegetale in decomposizione.

Un terreno fertile contiene una serie di minerali utili al fabbisogno della pianta. Quelli più importanti per la pianta vengono detti macro-elementi, mentre quelli meno necessari micro-elementi.

I macro-elementi sono Azoto (N), Fosforo (P) e Potassio (K) e sono fondamentali per qualsiasi funzione vitale della pianta, poichè òa loro assenza determina il decadimento e la morte della pianta, e costituiscono la base di qualsiasi concime, indicata come NPK sulle confezioni. Ad esempio, un concime 8-4-4 è formato da 8% di Azoto, 4% di Fosforo e 4% Potassio.

Generalmente i concimi per piante verdi sono ricchi di azoto (utili quindi per spinaci, cavoli, insalata, aromatiche), mentre quelli per piante da fiore hanno una prevalenza di potassio e fosforo (aiutano a far fiorire e a produrre un frutto o una bacca, come pomodoro, peperone, melanzana).

Azoto:

E' presente nei tessuti vegetali in una quantità che può estendersi fino al 5%. E' presente sotto forma di proteine destinate ad avere un ruolo fondamentale nella produzione di clorofilla, nel metabolismo e nella fotosintesi. L’Azoto esercita sui vegetali una potente azione di stimolo della crescita, con foglie di colore verde intenso.

Fosforo:

Il Fosforo è un elemento che trasporta l’energia chimica in tutti gli organi della pianta e interviene direttamente sul metabolismo dei carboidrati. I sintomi della carenza di Fosforo sono la crescita ridotta e la diminuzione della qualità e dello sviluppo di frutti e semi.

Potassio:

Il Potassio invece è responsabile della resistenza della pianta al gelo o alla siccità, regola il processo fotosintetico e incide sulla consistenza e sapore dei frutti.

La concimazione

Esistono due tipi di concimazione: quella detta “di base” che si fa prima di seminare o trapiantare, e quella “di copertura” che si fa durante la coltivazione.

La concimazione di base

Con la prima apportiamo sostanza organica (letame fresco o pellettato) e concimi minerali che contengono Fosforo e Potassio. Se abbiamo intezione di usare il letame pellettato, mettiamone una manciata ogni 5 litri di terriccio.

La concimazione di copertura

Fosforo e Potassio rimangono nel terreno a lungo, mentre l’Azoto è un elemento molto volatile e tende a scomparire in poche settimane.

Come abbiamo accennato, la sua funzione è però molto importante per l’accrescimento fogliare delle piante dell’orto, soprattutto per quelle piante con foglie commestibili, quindi un mese dopo il trapianto, conviene distribuire nuovamente del concime con azoto, per dare una marcia in più agli ortaggi.

La concimazione di copertura è anche un modo per sostenere le piante nella produzione di fiori e frutti.

Ma bisogna non esagerare con i concumi: devono servire per sopperire a quanto dilavato dal terreno. In nessun caso bisogna superare le dosi consigliate ed è comunque bene interrompere le somministrazioni due settimane prima del raccolto per evitare di averne traccia nell’ortaggio.

Read 2568 times Last modified on Giovedì, 30 Gennaio 2020 16:54

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Garden Zanet

Azienda Agricola "FLOROVIVAISTICA"
F.lli ZANET di Zanet Enzo

P.Iva 01648660031
Reg. Imp. No 1252/98

Via Valsesia n°8 28077 Prato Sesia (NO)
T 0163.85.20.11
F 0163.85.29.42

Orari

Orari di Apertura
Dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00
Tutti i giorni, festivi compresi

Mesi di luglio e agosto, domenica 
Dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00 

Giorni di Chiusura
Pasqua - Ferragosto - Natale - S.Stefano - 1° gennaio

 x 
Carrello - € 0,00

  • Carrello vuoto