: Tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00
0163 852011        

: Tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00    I    0163 852011        

 x 
Carrello - 0,00 €

  • Carrello vuoto

I tiragraffi per gatti sono un “elemento d’arredo” spesso presente nelle case degli amanti dei felini. Farsi le unghie è una pratica comune a tutti i gatti, domestici e selvatici, ed è un gesto istintivo che fa parte della loro natura felina. Questa abitudine infatti ha molteplici funzioni; serve principalmente per eliminare la parte esterna dell’unghia consumata, permettendo all’unghia nuova di crescere e affilarsi, ma è anche un modo per marcare il territorio. I gatti infatti, una volta scelto il luogo dove farsi le unghie, tendono a distruggere la superficie rendendo ben visibili i graffi, in modo da segnalare il loro passaggio.

Questo gesto naturale è molto importante per il gatto, perchè è un forte antistress e non può in nessun modo essergli impedito: come fare quindi, quando il gatto prende di mira divani, tappeti o tende?

 

TIRAGRAFFI PER GATTI: CONSIGLI UTILI

Spesso i nostri animali non sono molto collaborativi e scelgono come luogo prediletto per le loro pratiche i nostri complementi d’arredo ed è molto difficile dissuaderli dal non farlo. Il gatto sgridato, difficilmente desiste perchè non capisce il danno che arreca con il suo comportamento, e sviluppa una frustrazione inutile e controproducente.Il modo migliore per distogliere l’attenzione dai nostri mobili è comprare un tiragraffi, adatto proprio per soddisfare questa esigenza. Se acquistato subito, quando il gatto è piccolo, il tiragraffi verrà individuato come l’oggetto prediletto e l’animale si abituerà a farsi le unghie sempre lì.

Qualche volta capita che dopo aver acquistato il tiragraffi, il gatto continui a preferire divani e tappeti, forse perchè non posizionato nel luogo giusto; il tiragraffi infatti, deve essere ben visibile e sistemato in una zona abitualmente frequentata dal gatto, o vicino al posto dove già si fa le unghie.

A seconda delle esigenze, in commercio possiamo trovare diversi tipi di tiragraffi, dai più economici pezzi di cartone ondulato, ai più sofisticati, costruiti su più livelli, con cuccia e giochi incorporati. Qualsiasi modello scegliate, l’importante è che il tiragraffi scelto sia della dimensione giusta per il vostro gatto e costruito con materiali abbastanza ruvidi e resistenti.

 

Tiragraffi Vertigo

82002503A001

Dettagli Prodotto

17,70 €


Tiragraffi Pogo 30x30x56cm

82002480A001

Dettagli Prodotto

21,90 €


 

Tiragraffi Bella 34x34x45cm

82002473A001

Dettagli Prodotto

29,90 €


Published in Amici animali
Venerdì, 26 Ottobre 2018 14:23

COME SCEGLIERE LA LETTIERA DEL GATTO

La lettiera è un elemento molto importante nella vita del gatto domestico, impossibilitato a fare i suoi bisogni all’aria aperta come gli imporrebbe la natura. Per disturbare il gatto il meno possibile durante i suoi bisogni, è importante scegliere una lettiera che si adatti alle sue esigenze, ma anche a quelle del padrone che si deve occupare della pulizia quotidiana!

COME SCEGLIERE LA LETTIERA: 3 SOLUZIONI A CONFRONTO

Tra i vari tipi di lettiere presenti in commercio, la più tradizionale è quella agglomerante, composta solitamente da granuli di bentonite o sepiolite che a contatto coi liquidi formano dei grumi facili da eliminare con l’ausilio di una paletta. Comoda e economica, ha il solo problema di rilasciare nell’aria un po’ di polvere che può dare fastidio ai gatti più sensibili.

La lettiera ai cristalli di silicio, invece, è un prodotto nuovo e un po’ più caro rispetto al precedente. Ma i suoi cristalli assorbono completamente liquidi e odori, e vanno rimossi e sostituiti una volta ogni 7-10 giorni, quando iniziano a essere saturi e a non svolgere bene il loro compito. Questa lettiera è anallergica, non produce polveri ed è leggera da trasportare rispetto alle sabbiette tradizionali.

La lettiera vegetaleè una grande innovazione nel campo delle lettiere, perchè è composta solo da materiali biodegradabili come carta, segatura o mais. È ecologica, a impatto zero e può essere smaltita insieme ai rifiuti umidi se sulla confezione appare la scritta “compostabile”. Vi ricordiamo che tutte le altre lettiere vanno sempre smaltite nel cassonetto dell’indifferenziato (e mai nel wc!).

La lettiera vegetale, oltre a essere amica dell’ambiente, è apprezzata dai gatti, ha un buon potere assorbente e trattiene bene gli odori. Le feci vanno asportate quotidianamente, mentre la lettiera può essere sostituita ogni dieci giorni o più, a seconda delle abitudini del gatto.

simba lettiera bentonite 5 kg

82002534A001

Dettagli Prodotto

1,89 €


Monge Lett. Veg. Easy Green 10 Lt

86000178A001

Dettagli Prodotto

7,90 €


 

Catsan Lt.10

29000807A001

Dettagli Prodotto

9,99 €


Published in Amici animali

Gli snack per gatti sono un argomento importante nella relazione tra te e il tuo amico a quattro zampe, aiutano infatti a rafforzare il vostro legame d’affetto. I gatti sono cacciatori per natura e quindi pensano che lo siano anche i loro proprietari, infatti quando premi il tuo micio con qualche bocconcino fuori pasto, per lui è come se tu avessi condiviso con lui i frutti della tua “caccia”. Di solito il gatto è disposto a condividere il cibo soltanto con la sua cerchia familiare più ristretta, quindi il fatto che tu condivida degli snack con lui gli fa capire che lo consideri un membro molto speciale della tua famiglia. Un paio di snack al giorno, ad esempio quando torni a casa dal lavoro o dopo essere stato fuori, sono sufficienti per rafforzare il vostro legame affettivo.

GLI SNACK NON SONO TUTTI UGUALI

Troppi snack , o snack del tipo sbagliato, possono nuocere alla salute del tuo gatto, pregiudicare il successo del suo regime dimagrante o persino farlo ingrassare. Questa tabella mette a confronto il fabbisogno calorico dei gatti con quello degli esseri umani e mostra quanto siano deleterie per loro salute alcune “leccornie” che vengono loro comunemente somministrate:

snack-per-gatti

Alcuni cibi per umani sono velenosi o tossici per i gatti, specialmente la cioccolata o qualsiasi alimento contenente caffeina. La digestione e le altre funzioni dell’organismo dei gatti sono molto diverse da quelle dell’uomo, quindi si consiglia di dar loro solo snack specificamente formulati. Tuttavia, il fatto che un alimento sia per gatti, non significa necessariamente che sia la scelta più indicata per il tuo amico a quattro zampe. Assicurati di leggere attentamente le etichette prima di acquistare gli alimenti per gatti. Gli snack sani non aiuteranno soltanto a consolidare lo speciale rapporto con il tuo amico a quattro zampe, ma ti daranno la sicurezza di fare il meglio per la sua salute anche quando lo vizi.

LO SNACK COME MOMENTO DI GIOCO

Oltre a favorire il benessere e rafforzare il legame gatto-padrone, gli snack sani possono anche aiutarti a mantenere attivo il tuo gatto! I gatti fanno raramente attività fisica, e spesso preferiscono stendersi al sole, quindi sta a noi proprietari mantenerli in forma. Ecco alcuni suggerimenti per iniziare, ma sbizzarrisciti a inventare altri giochi da fare insieme al tuo gatto.

Giocate a nascondino: Nascondi alcuni dei suoi snack preferiti in giro per la casa e guardalo andare a caccia per scovarli. Inizialmente puoi nasconderli nei suoi angoli preferiti, e variare il gioco tenendo conto della sua età e delle sue condizioni di salute. Aumenta il grado di complessità del gioco al momento opportuno, per evitare che il gatto si annoi o si senta frustrato. Se è in buone condizioni fisiche, nascondi gli snack in posti più difficili da raggiungere, incoraggiandolo a giocare più a lungo e a bruciare le calorie in eccesso. I gatti hanno un forte istinto della caccia, e questo sarà un ottimo sfogo per tutte le loro energie.

Uno snack serve anche a incoraggiare il gatto ad eseguire alcuni movimenti programmati. Incoraggialo a saltare nei diversi punti seguendo i tuoi comandi, magari appoggiando uno snack nel punto in cui vuoi che salti e ripetendo un’istruzione come “su” o “divano” mentre tocchi il punto corrispondente. Vedi quanto ci metti a fargli imparare una sequenza come divano, sedia, tiragraffi, pavimento, e poi ricomincia da capo! Una volta che avrà imparato la sequenza, prova a fargliela ripetere un paio di volte senza snack, ma assicurati di terminare il gioco con uno snack per ricompensarlo per il suo impegno. Farà esercizio senza nemmeno accorgersene!

È fondamentale scegliere crocchette o snack di qualità ipocalorici o a basso contenuto di grassi, in quanto favoriscono il dimagrimento e aiutano a prevenire l’aumento di peso.

Stimola la sua curiosità, rafforza il vostro legame e allo stesso tempo insegnagli a risolvere i problemi con alcuni giochi divertenti. L’uso degli snack manterrà viva la sua attenzione, mentre tu ti divertirai a seguire le sue evoluzioni.

Fonte: Hills Pet

Whi Stick 3 Pz Assortiti salmone

76001529A001

Dettagli Prodotto

1,38 €


Catisfaction Snack Gatto 60 Gr Anatra

76002458A001

Dettagli Prodotto

1,50 €


Whi Temptations 60 Gr salmone

29049561A001

Dettagli Prodotto

2,58 €


 

Published in Amici animali
Sabato, 01 Settembre 2018 23:12

ALIMENTAZIONE BIO PER CANI E GATTI

Il gatto e il cane sono animali carnivori, infatti in natura si nutrono di piccole prede e attraverso queste assumono la maggior parte dei liquidi di cui hanno bisogno. Questi animali infatti, non avvertono l’istinto di abbeverarsi perché assorbono l’acqua attraverso gli alimenti.

Per rispondere alle loro necessità la cosa migliore è cibarli spesso con alimenti umidi, preparati con ingredienti puri, cioè in origine idonei al consumo umano. La selezione di tagli pregiati fornisce proteine nobili e micronutrienti rintracciabili solo nel muscolo di carni e pesci. Inoltre scegliere un’alimentazione più leggera e più ricca di liquidi è la soluzione ideale per idratare gatti e cani nel modo più naturale possibile.

ALIMENTI BIOLOGICI PER CANI E GATTI: LA MIGLIOR SCELTA

I prodotti migliori sotto questo punto di vista sono i prodotti biologici, a base di ingredienti sani che garantiscono una buona digeribilità e una corretta assimilazione dei nutrienti.

I cibi per animali biologici possono essere ritenuti tali solo se totalmente privi di additivi, coloranti e conservanti. Inoltre alcuni adottano un particolare metodo di cottura per il quale la carne o il pesce fresco non vengono precotti, ma inseriti crudi direttamente in busta e cotti nella loro confezione, così da preservare nel brodo tutti i nutrienti.

Gli alimenti ricchi di brodo sono particolarmente consigliati nell’alimentazione di gatti e cani perché forniscono una buona dose d’acqua, idratandoli in modo naturale. Aggiungere cibo umido alle crocchette di cane e gatto stimola gusto e olfatto dell’animale, ed è un modo invitante e sano per nutrirlo specialmente in estate quando tende a perdere più liquidi.

natural trainer umido medium - maxi 400gr maturity pollo

75010805A001

Dettagli Prodotto

2,09 €


Gourmet Mon Petit 6X50 Ge Assortite pesce, tonno-salmone-trota

76003561A001

Dettagli Prodotto

3,39 €


Bhn Wet Barboncino 85 Gr Busta

75009496A001

Dettagli Prodotto

1,00 €


 

Published in Amici animali

La Nepeta cataria, chiamata anche erba gatta, è una pianta in grado di fare impazzire i gatti di tutto il mondo. Quando un gatto entra in contatto con questa pianta inizia a fare le fusa, si strofina contro i rami e morde le foglie. Perché?

Questo comportamento è causato da una sostanza contenuta nella pianta, il nepetalactone, che provoca nei gatti eccitazione ed euforia. In realtà, a parte il curioso effetto psicotropo, l’erba gatta è importante perchè aiuta il gatto a liberare le pareti dello stomaco dal pelo accumulato a causa della pulizia del mantello. Il bolo di peli è difficile da espellere e alla lunga può causare un blocco intestinale. L’erba gatta stimola nel gatto il riflesso del vomito, il metodo più efficacie per espellere la fastidiosa palla di pelo.

Per i gatti casalinghi, che non possono andarsela a cercare nei prati, esistono in commercio delle vaschette di erba gatta che hanno lo scopo di integrare la dieta alimentare. Non sono piante di Nepeta cataria, bensì combinazioni di graminacee ugualmente gradite al gatto ma che non provocano nessun mutamento del suo umore. Un’altra possibilità è quella di piantare l’erba per gatti nel cortile di casa o in un vaso, e averla così sempre a disposizione.

I semi venduti con il nome di erba gatta sono spesso di Loietto perenne. Questa pianta erbacea è facile da coltivare, si può piantare in tutte le stagioni e richiede solo un costante apporto d’acqua. Per evitare che il gatto distrugga la pianta nel tentativo di mangiarla, una volta che l’erba arriva a 5 cm recidetela e mettetegliela nella ciotola.

Natural Health Blumen Pet Erba Gatta

31004527A001

Dettagli Prodotto

3,00 €


Hydro Gras 150 gr semi di erba gatta

29039951A001

Dettagli Prodotto

3,39 €


Published in Amici animali

Garden Zanet

Azienda Agricola "FLOROVIVAISTICA"
F.lli ZANET di Zanet Enzo

P.Iva 01648660031
Reg. Imp. No 1252/98

Via Valsesia n°8 28077 Prato Sesia (NO)
T 0163.85.20.11
F 0163.85.29.42

Orari

Orari di Apertura
Dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00
Tutti i giorni, festivi compresi

Mesi di luglio e agosto, domenica 
Dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00 

Giorni di Chiusura
Pasqua - Ferragosto - Natale - S.Stefano - 1° gennaio

 x 
Carrello - 0,00 €

  • Carrello vuoto